Nati Il 20 Gennaio Segno Zodiacale, Spartito Lanno Che Verra, 26 Aprile 1986 Calendario, San Beniamino Giorno, Cappella Di San Ranieri Pisa, " /> Nati Il 20 Gennaio Segno Zodiacale, Spartito Lanno Che Verra, 26 Aprile 1986 Calendario, San Beniamino Giorno, Cappella Di San Ranieri Pisa, " />

francesco di guisa

Share via:

Non esiste un'edizione critica di essi. Lo sconfisse poi nella battaglia di Renty (1554). Letters must be adjacent and longer words score better. Nel 1545 prese parte all'assedio di Boulogne contro gli inglesi nel corso della quale fu gravemente ferito, da cui il soprannome di "sfregiato". L'aggravarsi del contrasto fra calvinisti e cattolici permise al duca di G. di ricomparire sulla scena. Francesco sposò il 29 aprile 1548 Anna d'Este, figlia di Ercole II d'Este, duca di Ferrara, duca di Modena e Reggio, e di Renata di Francia, figlia di Luigi XII. - Figlio ed erede (n. 1518 - m. Les Andelys 1564) di Carlo duca di Vendôme, dopo aver combattuto contro Carlo V, per il suo matrimonio con Giovanna d'Albret (1548) divenne nel 1555 re di Navarra. Francesco I di Lorena, secondo duca di Guisa (1550), conte e poi duca d'Aumale e pari di Francia, marchese di Mayenne, barone e poi principe di Joinville, gran maestro di Francia (Bar-le-Duc, 24 febbraio 1519 – Orléans, 18 febbraio 1563), è stato un condottiero francese. GUISA, Francesco duca di. ○   Wildcard, crossword Durante il breve regno di Francesco II (1559-60), che aveva sposato sua nipote, Maria Stuarda, la sua posizione di privilegio fu ostacolata da Caterina de' Medici, in particolare dopo la nomina di Antonio di Borbone a luogotenente generale del regno. di δούξ che è il lat. Enrico II, alleato a papa Paolo IV, decise di togliere agli Spagnoli il regno di Napoli, sul quale, come erede della casa di Angiò, la casa di Lorena vantava dei diritti; e fu incaricato della spedizione F., con Tavannes e Montluc sotto i suoi ordini. wīsa], letter. Function: _error_handler, File: /home/ah0ejbmyowku/public_html/application/views/user/popup_harry_book.php La difesa di Metz (1552-53) e la vittoria di Renty (1554) portarono all’apogeo la sua fama. S'opponeva a lui soprattutto Luigi di Condé, capo del partito calvinista; mentre Antonio di Borbone veniva da lui abilmente circuito e guadagnato alla propria causa. Era figlio primogenito maschio di Claudio I di Guisa (1496 – 1550) e di Antonia di Borbone-Vendôme (1493 – 1583). Antònio di Borbone re di Navarra. Francesco I di Lorena, secondo duca di Guisa (1550), conte e poi duca d'Aumale e pari di Francia, marchese di Mayenne, barone e poi principe di Joinville, gran maestro di Francia (Bar-le-Duc, 24 febbraio 1519 – Orléans, 18 febbraio 1563), è stato un condottiero francese. Function: _error_handler, File: /home/ah0ejbmyowku/public_html/application/views/page/index.php Secondogenito (Saint-Germain-en-Laye 1519 - Parigi 1559) di Francesco I, per la morte del fratello Francesco (1536) divenne l'erede al trono. 2, Parigi 1822; id., Catholiques et huguenots à la cour de Charles IX, Parigi 1923; id., La conjuration d'Amboise, Parigi 1924. di Georges Bourgin - - Figlio ed erede (n. 1518 - m. Les Andelys 1564) di Carlo duca di Vendôme, dopo aver combattuto contro Carlo V, per il suo matrimonio con Giovanna d'Albret (1548) divenne nel 1555 re di Navarra. Fu creato luogotenente generale del regno dopo ... Secondo duca di Guisa, Francesco duca di (castello di Bar 1519 - Orléans 1563), abile condottiero, partecipò alla guerra contro gli Asburgo e gli Inglesi (1542-45). sonare) v. intr. cappuccino2 s. m. [der. English Encyclopedia is licensed by Wikipedia (GNU). Boggle gives you 3 minutes to find as many words (3 letters or more) as you can in a grid of 16 letters. Lasciò, per il periodo 1547-63, dei Mémoires-Journaux, di notevole interesse per la ricostruzione degli avvenimenti politici di quegli anni. Add new content to your site from Sensagent by XML. wīsa], letter. Francesco di Guisa ed il fratello, cardinale di Lorena, la vera testa politica della famiglia, divennero i capi del regno e la famiglia dei Guisa salì così all'apice della propria potenza. Battuti gli ugonotti nell'ottobre dello stesso anno nella battaglia di Rouen e in dicembre nella battaglia di Dreux, tentò di riconquistare Orléans quando il 18 febbraio 1563 fu ucciso da un colpo di pistola sparatogli da Jean de Poltrot de Méré, un influente capo protestante. Francesco I di Lorena, secondo duca di Guisa , conte e poi duca d'Aumale e pari di Francia, marchese di Mayenne, barone e poi principe di Joinville, gran maestro di Francia (Bar-le-Duc, 24 febbraio 1519 – Orléans, 18 febbraio 1563), è stato un condottiero francese. ● La loro persecuzione ebbe inizio nel 1534, in seguito all’affare dei placards, ovvero la diffusione di loro manifesti che provocarono la reazione del re Francesco ... Istituto della Enciclopedia Italiana fondata da Giovanni Treccani S.p.A. © Tutti i diritti riservati. tardo δοῦκα, accus. -chi). Fervente difensore del Cattolicesimo, Francesco di Guisa fece reprimere nel sangue la congiura di Amboise, segretamente sostenuta da Luigi I di Borbone-Condé. Function: _error_handler, File: /home/ah0ejbmyowku/public_html/application/views/page/index.php Tips: browse the semantic fields (see From ideas to words) in two languages to learn more. dux: v. duce] (pl. Morì sei giorni dopo. Francesco I di Lorena, secondo duca di Guisa (1550), conte e poi duca d'Aumale e pari di Francia, marchese di Mayenne, barone e poi principe di Joinville, gran maestro di Francia (Bar-le-Duc, 24 febbraio 1519 – Orléans, 18 febbraio 1563), è stato un condottiero francese. The wordgames anagrams, crossword, Lettris and Boggle are provided by Memodata. : in diverse guise, in tutte le... duca s. m. [dal gr. Line: 208 [...] , promosse il massacro della notte, Mayenne ‹mai̯èn›, Charles de Lorraine duca, Orléans Città della Francia (113.234 ab. Francesco di Guisa ed il fratello, cardinale di Lorena, la vera testa politica della famiglia, divennero i capi del regno e la famiglia dei Guisa salì così all'apice della propria potenza. Battuti gli ugonotti nell'ottobre dello stesso anno nella battaglia di Rouen e in dicembre nella battaglia di Dreux, tentò di riconquistare Orléans quando il 18 febbraio 1563 fu ucciso da un colpo di pistola sparatogli da Jean de Poltrot de Méré, un influente capo protestante. Line: 479 Oppostosi violentemente alla politica della reggente Caterina de' Medici, accomodante verso gli ugonotti (è del gennaio dell'anno 1562 l'editto di Saint-Germain-en-Laye con il quale veniva concessa, con certi limiti, la libertà di culto pubblico a questi ultimi), provocò il 1º marzo dello stesso anno la strage di Wassy, nella Champagne che causò a sua volta il ricorso alle armi dei protestanti e la ripresa delle guerre di religione in Francia. See if you can get into the grid Hall of Fame ! 16° e 17°; il nome deriva dalla parola tedesca Eidgenossen («congiurato o confederato»). I due furono, per più di un anno, i padroni della Francia. Francesco I di Lorena, secondo duca di Guisa (1550), conte e poi duca d'Aumale e pari di Francia, marchese di Mayenne, barone e poi principe di Joinville, gran maestro di Francia (Bar-le-Duc, 24 febbraio 1519 – Orléans, 18 febbraio 1563), è stato un condottiero francese. Find out more, an offensive content(racist, pornographic, injurious, etc. Come capitano, si rese infatti celebre ben presto (gli Spagnoli lo soprannominarono "el gran capitan de Guysa"); popolarmente era noto, come lo fu poi il figlio Enrico, per una ferita ricevuta in guerra, come lo Sfregiato (Balafré). Abile condottiero, partecipò alla guerra contro gli Asburgo e gli inglesi (1542-45). il plur. De Ruble, Assassinat de François de Guise, Parigi 1898; H. Loiseleur et Bagnenault de Puchesse, L'expédition du duc de Guise à Naples, Parigi 1875; H. Lemonnier, in Lavisse, Hist. ugonotti Protestanti francesi nelle lotte, Calais Città della Francia [...] , conquistandola dopo 11 mesi, Montpensier Località della Francia centrale. ), http://it.wikipedia.org/w/index.php?title=Francesco_I_di_Guisa&oldid=51091281. – 1. a. Frate appartenente alla famiglia autonoma dei minori francescani, distaccatasi, per ritornare alla primitiva regola di s. Francesco, dai frati minori osservanti, ... suonare (ant. Fervente difensore del Cattolicesimo, Francesco di Guisa fece reprimere nel sangue la congiura di Amboise, segretamente sostenuta da Luigi I di Borbone-Condé. Battuti gli ugonotti nell'ottobre dello stesso anno nella battaglia di Rouen e in dicembre nella battaglia di Dreux, tentò di riconquistare Orléans quando il 18 febbraio 1563 fu ucciso da un colpo di pistola sparatogli da Jean de Poltrot de Méré, un influente capo protestante. Egli fu, in quel momento, il vero restauratore della potenza francese. 2; id., Le royaume de Catherine de Médicis, voll. Portò dapprima il titolo di cavaliere di Guisa, per divenire poi duca di Chevreuse alla morte del prozio il cardinale di Lorena Carlo, titolo che in seguito avrebbe passato al fratello Claudio.. Dopo la morte del padre, nel 1588, divenne duca di Guisa.. Trascorse i successivi tre anni in prigione nel Castello di Tours, dal quale fuggì nel 1591. de France, V, parte 2ª; P. de Vaissière, De quelques assassins: Jean Poltrot, seigneur de Méré, ecc., Parigi 1912; ma specialmente L. Romier, Les origines politiques des guerres de religion, Parigi 1913-14, voll. Francesco ed Anna d'Este ebbero sette figli: This entry is from Wikipedia, the leading user-contributed encyclopedia. Function: require_once, Message: Undefined variable: user_membership, File: /home/ah0ejbmyowku/public_html/application/views/user/popup_modal.php La guerra civile scaturita da questo cruento avvenimento ruppe l'equilibrio politico creato con molte difficoltà da Caterina de' Medici. – 1. ant. Egli fallì completamente; ma richiamato dall'Italia per salvare la situazione in Francia, dopo la caduta di San Quintino nelle mani del nemico (29 agosto 1557), e creato luogotenente generale del regno, seppe acquistarsi grandissimi meriti verso il proprio re: in meno di un mese prese Calais, Guines, Ham, Thionville, tutte piazze giudicate inespugnabili e delle quali la prima era in mano degli Inglesi fin dal 1347. ○   Anagrams Le battaglie o assedî di Montmédy (1542), di Landrecies (1543), di Saint-Dizier (1544), di Boulogne (1545) furono i suoi primi memorabili eventi: ma quel che gli valse fama maggiore fu la difesa di Metz (9 ottobre 1552-1 gennaio 1553), dove egli seppe resistere agli sforzi di Carlo V, e la battaglia di Renty (13 agosto 1554), dove gl'imperiali furono sconfitti. ● La loro persecuzione ebbe inizio nel 1534, in seguito all’affare dei placards, ovvero la diffusione di loro manifesti che provocarono la reazione del re Francesco ... Città della Francia settentrionale (74.200 ab. La difesa di Metz (1552-53) e la vittoria di Renty (1554) portarono all'apogeo la sua fama. Questa pagina è stata modificata per l'ultima volta l'8 set 2020 alle 15:04.  | Last modifications, Copyright © 2012 sensagent Corporation: Online Encyclopedia, Thesaurus, Dictionary definitions and more. Dopo la sconfitta francese di S. Quintino (1557), riuscì a riconquistare Calais, Guines, Ham, Thionville. – Modo, maniera, forma, soprattutto in locuzioni generiche, come in tal guisa, in altra guisa, in questa o di questa guisa, in varia guisa, in nessuna guisa, e sim. di δούξ che è il lat. La difesa di Metz (1552-53) e la vittoria di Renty (1554) portarono all’apogeo la sua fama. Line: 68 Alla morte di Enrico II, il nuovo re Francesco II, gli affidò il governo. Each square carries a letter. Gli giovò, prima, l'ottima situazione acquistata dal padre alla corte di Francia, ma anche, più tardi, la protezione di Diana di Poitiers, amante del re Enrico II, che gli permise di spiegare le notevolissime doti di militare e di politico ch'egli indubbiamente possedeva. : I Mémoires, nell'ed. Salito al trono nel 1559, fu dominato nel suo breve regno dai Guisa, zii di sua moglie, Maria Stuart regina di Scozia, ch'egli aveva sposato nel 1558. François) re di Francia. Lo sconfisse poi nella battaglia di Renty (1554). ... Biografie Calais Città della Francia [...] , conquistandola dopo 11 mesi di assedio. Ritornato in Francia, fu nominato luogotenente generale del Regno e riprese Calais agli inglesi nel 1558. The web service Alexandria is granted from Memodata for the Ebay search. Alla morte di Enrico II, il nuovo re Francesco II, gli affidò il governo. Salito al trono nel 1559, fu dominato nel suo breve regno dai Guisa, zii di sua moglie, Maria Stuart regina di Scozia, ch'egli aveva sposato nel 1558. [32], Archeologia La politica di tolleranza di Caterina de' Medici, malvista dalla curia papale, da Filippo II di Spagna, e dai cattolici intransigenti in Francia, fu bruscamente rovinata dal G. Proprio nel suo viaggio a Parigi, avvenne il famoso massacro di Vassy (i marzo 1562), che scatenò la guerra civile: a Vassy infatti gli uomini del seguito di F. massacrarono gli ugonotti che vi si erano riuniti. Nel 1545 prese parte all'assedio di Boulogne contro gli inglesi nel corso della quale fu gravemente ferito, da cui il soprannome di "sfregiato". La morte del re Francesco II, avvenuta nel dicembre 1560, tolse alla famiglia dei Guisa la leva del potere in Francia. Guisa, Francesco duca di. Ritornato in Francia, fu nominato luogotenente generale del Regno e riprese Calais agli inglesi nel 1558. It may not have been reviewed by professional editors (see full disclaimer). E fu quindi contrario alla pace di CâteauCambresis, che rappresentava invece il successo del suo rivale, il connestabile di Montmorency, il vinto di S. Quintino. Contact Us Ritornato in Francia, fu nominato luogotenente generale del Regno e riprese Calais agli inglesi nel 1559. Citazioni su Francesco I di Guisa Guisa, Francesco duca di. e tr. Francesco di Guisa ed il fratello, cardinale di Lorena, la vera testa politica della famiglia, divennero i capi del regno e la famiglia dei Guisa salì così all'apice della propria potenza. – Modo, maniera, forma, soprattutto in locuzioni generiche, come in tal guisa, in altra guisa, in questa o di questa guisa, in varia guisa, in nessuna guisa, e sim. di cappuccio2]. - Nacque al castello di Bar, il 17 febbraio 1519, da Claudio di Lorena e da Antonietta di Borbone. Line: 107 I due secoli di dominio inglese, fino alla riconquista di Francesco di Guisa nel 1558, furono l’epoca di … La presa di Calais e le nozze della nipote Maria Stuarda con il delfino Francesco, avvenuto nel 1558, gli allontanarono momentaneamente il favore del re. [50], Diritto civile Line: 478 Ma i suoi stessi successi e la sua ambizione lo avevano reso sospetto al re, che qualche tempo prima di morire aveva pensato di cacciare dalla corte lui e il suo partito. Fra il 1556 ed il 1557 fu a capo del corpo di spedizione francese in Italia che tentò invano di riprendere la città di Napoli agli spagnoli. Bibl. Abile condottiero, partecipò alla guerra contro gli Asburgo e gli inglesi (1542-45). La morte del re Francesco II, avvenuta nel dicembre 1560, tolse alla famiglia dei Guisa la leva del potere in Francia. – 1. ant. Gli giovò, prima, l'ottima situazione acquistata dal padre alla corte di Francia, ma anche, più tardi, la protezione di Diana di Poitiers, amante del re Enrico II, che gli permise di spiegare le notevolissime ... guiṡa s. f. [dal germ.  |  Change the target language to find translations. Fu creato luogotenente generale del regno subito ... guiṡa s. f. [dal germ. Meno ambizioso di suo padre e dei suoi fratelli, soprattutto dei cardinali Giovanni e Carlo di Lorena, Francesco era meno intollerante di molti dei suoi contemporanei; ed era anche di nobile animo, come dimostra il suo modo di agire verso i suoi soldati o verso gli stessi vinti, tanto Spagnoli quanto protestanti. Avvicinatosi per puro calcolo politico ai calvinisti, cercò invano di ottenere ... Protestanti francesi nelle lotte di religione dei sec. [280], Arti visive La difesa di Metz (1552-53) e la vittoria di Renty (1554) portarono all'apogeo la sua fama. You can also try the grid of 16 letters. Fra il 1556 ed il 1557 fu a capo del corpo di spedizione francese in Italia che tentò invano di riprendere la città di Napoli agli spagnoli. Lo sconfisse poi nella battaglia di Renty (1554). Attivo il porto, sia per il movimento passeggeri ... Istituto della Enciclopedia Italiana fondata da Giovanni Treccani S.p.A. © Tutti i diritti riservati. Choose the design that fits your site. File: /home/ah0ejbmyowku/public_html/application/views/user/popup_modal.php Mostra di più » Francesco II di Francia Appartenente al ramo dei Valois-Angoulême della dinastia dei Capetingi, Francesco nacque da Enrico, duca d'Orléans e futuro re di Francia, e dall'italiana Caterina de' Medici. The SensagentBox are offered by sensAgent. des Mémoires, VI, Parigi 1839; A. Get XML access to fix the meaning of your metadata. Biografia. Il giovane re Francesco II aveva sposato la nipote di F., Maria Stuart; ciò che significò l'onnipotenza a corte di F. e di suo fratello, il cardinale Carlo di Guisa. Scoppiata la lotta, F. riuscì a imporsi a Caterina de' Medici, a trascinarla con sé nella guerra contro i calvinisti; ed egli diresse la campagna, battendo Coligny e Condé a Dreux (19 dicembre 1562). Ro, Cookies help us deliver our services. [lat. Line: 192 Enciclopedia Italiana (1933), Altri risultati per GUISA, Francesco duca di. La presa di Calais e le nozze della nipote Maria Stuarda con il delfino Francesco, avvenuto nel 1558, gli allontanarono momentaneamente il favore del re. Fu ferito a morte durante l'assedio di Orléans. Abile condottiero, partecipò alla guerra contro gli Asburgo e gli inglesi (1542-45). Function: view, https://it.wikipedia.org/w/index.php?title=Francesco_I_di_Guisa&oldid=115409862. The English word games are: English thesaurus is mainly derived from The Integral Dictionary (TID). : in diverse guise, in tutte le... duca s. m. [dal gr. Fervente cattolico, colse tuttavia l'occasione opportuna anche per ristabilire la sua potenza politica: e, in nome della religione minacciata, si accordò non solo con il maresciallo di Saint-André ma perfino col vecchio rivale, il connestabile di Montmorency, costituendo con essi il famoso "triumvirato". Guisa, Francesco duca di Secondo duca di G. (castello di Bar 1519-Orléans 1563). Lettris is a curious tetris-clone game where all the bricks have the same square shape but different content. Fervente difensore del Cattolicesimo, Francesco di Guisa fece reprimere nel sangue la congiura di Amboise, segretamente sostenuta da Luigi I di Borbone-Condé. Francesco ed Anna d'Este ebbero sette figli: Francesco I di Guisa compare come personaggio nell'ultimo capitolo della trilogia di Ken Follett"La Colonna di Fuoco", romanzo del 2017. https://it.wikipedia.org/w/index.php?title=Francesco_I_di_Guisa&oldid=115409862, Voci biografiche con codici di controllo di autorità, licenza Creative Commons Attribuzione-Condividi allo stesso modo. Secondo duca di Guisa, Francesco duca di (castello di Bar 1519-Orléans 1563). il plur. Sotto il regno di Enrico II, il duca di Guisa formò con la sua famiglia un partito ostile ai Montmorency. a. Chi fa ad altri da guida, soprattutto in senso spirituale: Tu duca, tu segnore e tu maestro (Dante, con riferimento a Virgilio, che molte altre volte... Francésco II (fr. Avvicinatosi per puro calcolo politico ai calvinisti, cercò invano di ottenere ... Protestanti francesi nelle lotte di religione dei sec. Francesco ed Anna d'Este ebbero sette figli: Francesco I di Guisa compare come personaggio nell'ultimo capitolo della trilogia di Ken Follett"La Colonna di Fuoco", romanzo del 2017. nel [...] il Buono, fondatore della linea. - Secondo duca di G. (castello di Bar 1519 - Orléans 1563), abile condottiero, partecipò alla guerra contro gli Asburgo e gli Inglesi (1542 - 45). A windows (pop-into) of information (full-content of Sensagent) triggered by double-clicking any word on your webpage. di enrico e francesco duchi di guisa, 1580 ca., arg.JPG 1 392 × 1 423; 1,23 MB Francois de Lorraine Leonard Limosin Louvre N1255.jpg 2 500 × 3 499; 9,98 MB Francois Ier de Guise.jpg 412 × 435; 85 KB tardo δοῦκα, accus. a. Chi fa ad altri da guida, soprattutto in senso spirituale: Tu duca, tu segnore e tu maestro (Dante, con riferimento a Virgilio, che molte altre volte... Francésco II (fr. Francesco I di Lorena, secondo duca di Guisa , conte e poi duca d'Aumale e pari di Francia, marchese di Mayenne, barone e poi principe di Joinville, gran maestro di Francia (Bar-le-Duc, 24 febbraio 1519 – Orléans, 18 febbraio 1563), è stato un condottiero francese. Secondo duca di Guisa, Francesco duca di (castello di Bar 1519-Orléans 1563). Francesco I di Lorena, II duca di Guisa (1519 – 1563), condottiero francese. Fu Gran ciambellano di Francia (1551-1562) e gran cacciatore di Francia. Comandante di grande audacia in guerra, fu nominato governatore di Metz da Enrico II e resistette vittoriosamente all'assedio portato da Carlo V, obbligandolo a levare l'assedio nel 1552. Function: _error_handler, Message: Invalid argument supplied for foreach(), File: /home/ah0ejbmyowku/public_html/application/views/user/popup_modal.php Fervente difensore del Cattolicesimo, Francesco di Guisa fece reprimere nel sangue la congiura di Amboise, segretamente sostenuta da Luigi I di Borbone-Condé. Filippo I e filippo II danfrie, med. Nel 1549 aveva sposato Anna d'Este. - Secondo duca di G. (castello di Bar 1519 - Orléans 1563), abile condottiero, partecipò alla guerra contro gli Asburgo e gli Inglesi (1542-45). La morte del re Francesco II, avvenuta nel dicembre 1560, tolse alla famiglia dei Guisa la leva del potere in Francia. By using our services, you agree to our use of cookies. Salito al trono nel 1547, ... Antònio di Borbone re di Navarra. Era figlio primogenito maschio di Claudio I di Guisa (1496 – 1550) e di Antonia di Borbone-Vendôme (1493 – 1583). Divenuto capo della fazione cattolica, con il Montmorency e con il maresciallo di Saint André, F. di Guida fu il principale responsabile della strage di Vassy contro gli ugonotti (1562). Francesco di Guisa ed il fratello, cardinale di Lorena, la vera testa politica della famiglia, divennero i capi del regno e la famiglia dei Guisa salì così all'apice della propria potenza. Altri risultati per Guisa, Francesco duca di. All rights reserved. dux: v. duce] (pl. Sotto il regno di Enrico II, il duca di Guisa formò con la sua famiglia un partito ostile ai Montmorency. Fu creato luogotenente generale del regno dopo ... Nacque al castello di Bar, il 17 febbraio 1519, da Claudio di Lorena e da Antonietta di Borbone. Sotto il regno di Enrico II, il duca di Guisa formò con la sua famiglia un partito ostile ai Montmorency. Line: 315 Era figlio primogenito maschio di Claudio I di Guisa (1496 – 1550) e di Antonia di Borbone-Vendôme (1493 – 1583). Secondo duca di Guisa, Francesco duca di (castello di Bar 1519 - Orléans 1563), abile condottiero, partecipò alla guerra contro gli Asburgo e gli Inglesi (1542-45). Il Coligny fu accusato, a torto, di aver armato il braccio del suo assassino. Guisa, Francesco duca di. Infelice esito ebbe invece la campagna in Italia del 1556-1557: campagna ch'egli stesso ebbe parte preponderante nel far decidere. -chi). Francesco I di Guisa Ritratto di Francesco I di Lorena, duca di Guisa, Château de Beauregard, Francia. Fra il 1556 ed il 1557 fu a capo del corpo di spedizione francese in Italia che tentò invano di riprendere la città di Napoli agli spagnoli. o region. Era il figlio primogenito di Francesco I di Guisa, secondo duca di Guisa, assassinato nel 1563 da un gentiluomo protestante, e di Anna d'Este Francesco sposò il 29 aprile 1548 Anna d'Este, figlia di Ercole II d'Este, duca di Ferrara, duca di Modena e Reggio, e di Renata di Francia, figlia di Luigi XII. Sposò nel 1533 Caterina de' Medici, ma fu dominato fino alla morte dall'amante Diana di Poitiers, legata al partito cattolico dei Guisa. sŏnare, der. - Figlio (Fontainebleau 1544 - Parigi 1560) di Enrico II di Francia e di Caterina de' Medici. Prese Tours, Bourges, Rouen e aveva iniziato l'assedio di Orléans, centro della resistenza protestante, quando il 18 febbraio 1563 fu ferito a pistolettate da Jean Poltrot de Méré. Privacy policy - Secondo duca di G. (castello di Bar 1519 - Orléans 1563), abile condottiero, partecipò alla guerra contro gli Asburgo e gli Inglesi (1542-45). di sŏnus «suono»] (io suòno, ecc. [18], Diritto commerciale Fu Gran ciambellano di Francia (1551-1562) e gran cacciatore di Francia. [68], Letteratura La difesa di Metz (1552-53) e la vittoria di Renty (1554) portarono all'apogeo la sua fama.

Nati Il 20 Gennaio Segno Zodiacale, Spartito Lanno Che Verra, 26 Aprile 1986 Calendario, San Beniamino Giorno, Cappella Di San Ranieri Pisa,

Leave a Comment

Raffael s.r.l. © 2018 | P.IVA 02611660644 | Made by Badil